Condizioni di Vendita

Condizioni di vendita

Condizioni generali di vendita per acquisti online sul sito

La società E-Servizi s.p.a., corrente in Roma, Via Alberto Ascari n. 148 – 00142 – P.I. 07590501008 - Capitale Sociale euro 800.000,00 i.v., in persona del legale rappresentante pro tempore - consente l’acquisto a mezzo internet dei prodotti dalla stessa commercializzati, attraverso le offerte pubblicate sul sito www.eservizi.it, di cui è proprietaria e titolare esclusiva.

1. Note generali
La vendita dei prodotti offerti attraverso la pubblicazione sul sito www.eservizi.it sarà regolata dalle presenti condizioni generali e dal D.Lgs. n. 206/2005 (codice del consumo) e dal D. Lgs. n. 70/2003 (commercio elettronico) in quanto applicabili. L’acquirente è invitato a stampare e conservare il presente documento che sarà comunque reso disponibile online e, su richiesta, potrà essere inviato via email in copia elettronica.

2. Offerta al pubblico
I prodotti ed i relativi prezzi presentati nel sito costituiscono un'offerta al pubblico conformemente alle modalità precisate nelle Condizioni Generali e nel sito stesso. Le condizioni di tale offerta si applicano esclusivamente agli acquisti effettuati sul sito. I contratti d'acquisto stipulati sul sito sono conclusi con la società E-Servizi S.p.A.

3. Prezzi
Tutti i prezzi esposti si intendono IVA esclusa. Ai prodotti si applica il prezzo indicato sul sito al momento della conferma dell'ordine, senza alcuna considerazione di precedenti offerte o eventuali variazioni di prezzo intervenute successivamente. Le spese di consegna sono a carico del Cliente ed adeguatamente evidenziate nell’ordine di acquisto. Ove il cliente non si renda disponibile alla consegna del bene, per circostante non attribuibili al vettore gli saranno addebitati gli ulteriori costi di recapito. Qualora le merci ordinate dal sito www.eservizi.it dovessero essere consegnate al di fuori dell'Italia l’importazione e l’esportazione potrebbero essere soggetta all’applicazione di tasse e dazi che saranno a carico del destinatario. Qualsiasi costo aggiuntivo di sdoganamento sarà a carico dell’acquirente.

4. Ordine
Gli ordini di acquisto dovranno essere effettuati on-line attraverso l’apposita procedura presente sul sito. Il Cliente conclude correttamente la procedura d'ordine se il sito non evidenzia alcun messaggio di errore. Il contratto di acquisto sarà concluso solo con il buon esito del pagamento effettuato secondo le modalità scelte dal cliente. Delle fasi principali dell’operazione verrà dato riscontro all’acquirente attraverso l’invio di una o più email di cortesia. La mancata ricezione di dette email, tuttavia, imputabile a ragioni tecniche, non comporta l’invalidità dell’acquisto. La verifica e conferma dei dettagli dell’acquisto, della transazione e dei tempi e della modalità di spedizione è onere dell’acquirente e potrà essere eseguita direttamente attraverso la procedura d’acquisto.

5. Modalità di pagamento
Il pagamento può essere effettuato on-line attraverso l’utilizzo del sistema PAYPAL o direttamente con CARTA DI CREDITO, secondo le modalità precisate nel sito. Per l'emissione della fattura faranno fede le informazioni fornite dal Cliente. Il pagamento delle stampanti dovrà essere efftuato solo a mezzo PayPal o Carta di credito.

6. Modalità di spedizione e consegna
La consegna dei prodotti acquistati verrà effettuerà a cura di vettori specializzati e selezionati dal venditore. La società non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna nel caso in cui:
a) nonostante abbia provveduto al regolare e tempestivo acquisto dei prodotti a copertura dell’ordine ricevuto, essa non sia stata rifornita nei termini e nei modi pattuiti con il fornitore;
b) non sia in grado di supplire alla mancata disponibilità di tali prodotti per circostanze non soggette al suo controllo;
c) abbia tempestivamente comunicato al Cliente tale indisponibilità dei prodotti.
La società non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna dovuta a cause di forza maggiore o in generale per ragioni imputabili al vettore stesso. La vendita viene effettuata con clausola franco fabbrica (Ex-Works – EXW). Alla ricezione della merce, il cliente è tenuto a verificare l’integrità e la corrispondenza quantitativa e qualitativa dei colli, come descritti nella bolla di trasporto, impegnandosi a informare immediatamente vettore e venditore di eventuali irregolarità.

7. Servizi di assistenza
Il Cliente potrà avere informazioni in merito ai servizi di assistenza post vendita, accedendo alla sezione del sito “Assistenza” ovvero contattando la società tramite il numero verde indicato.

8. Garanzie
a) Garanzia legale per il Consumatore
Il Consumatore, così come definito nell’art. 3 del Codice del Consumo (D.Lgs 6 Settembre 2005, n. 206), ha diritto di avvalersi della garanzia legale prevista dallo stesso Codice agli articoli dal 128 al 132.
b) Garanzia legale per Clienti non Consumatori
Il Cliente non Consumatore, così come definito nell’art. 3 del Codice del Consumo, ha diritto di avvalersi della Garanzia legale prevista nel Codice Civile. Tale Garanzia prevede, tra l’altro, che il Cliente non Consumatore, a pena di decadenza, denunci alla società l’eventuale difetto di conformità riscontrato nel prodotto acquistato entro 8 (otto) giorni dalla ricezione e comunque entro l’anno dall’acquisto.

9. Trattamento dei dati personali e utilizzo dei cookie
I dati del Cliente sono trattati dalla società conformemente a quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell'informativa fornita nell’apposita sezione "Trattamento dei dati personali". Per accedere alle modalità di acquisto disciplinate dal presente accordo è imprescindibile che il cliente abiliti sul proprio dispositivo informatico la ricezione dei c.d. cookie. L’utente, accedendo al sito, dunque, conferma la propria disponibilità a far tanto.

10. Clausola di sostituzione
Qualora una disposizione presente o futura delle Condizioni Generali di Vendita e/o del contratto dovesse essere o diventare del tutto o in parte nulla e/o inefficace ovvero vi sia una lacuna nelle disposizioni delle Condizioni Generali di Vendita e/o del contratto, le restanti disposizioni delle Condizioni Generali di Vendita e del contratto rimarranno in ogni caso valide ed efficaci. Resta inteso che la società e il Cliente si impegneranno a negoziare in buona fede l’integrazione della lacuna ovvero la sostituzione della clausola nulla e/o inefficace con l’obiettivo di raggiungere i medesimi risultati perseguiti dalla clausola invalida o inefficace e di salvaguardare la sostanza economica del contratto.

11. Foro Competente
Eventuali controversie connesse all’interpretazione ed all’esecuzione del presente contratto saranno risolte in via esclusiva dal Tribunale di Roma, fatto salvo l’applicazione delle norme del Codice del Consumo in caso di acquisti da parte di Consumatori.